Richiesta del relatore

La richiesta del docente di riferimento per la prova finale (LAUREE TRIENNALI) o del relatore di tesi (LAUREE MAGISTRALI/SPECIALISTICHE/ORD. QUINQUENNALE) è una procedura fondamentale nel corso della carriera di uno studente iscritto a Psicologia. Per mezzo di questa procedura si formalizzano l'accettazione da parte di un docente e lo status di laureando. Una volta acquisito, lo status si mantiene finché i tempi non siano maturi per procedere con la domanda di laurea, in base alle indicazioni del relatore.

Per compilare la richiesta è necessario compilare gli appositi moduli on-line (attivi solo nei periodi specifici) presenti in questa pagina. La procedura è veloce e necessita solo di un computer connesso a Internet. Gli studenti non devono recarsi fisicamente presso le Segreterie, né far firmare nulla. In ogni caso è consigliato un contatto preliminare con i docenti, per farsi conoscere e discutere dell’argomento della prova finale, prima di fare richiesta.

Questa richiesta non va confusa con la domanda di laurea su Uniweb. Infatti, la domanda di laurea rappresenta l'ultimo passaggio nel percorso verso la laurea, questa richiesta invece è la prima cosa da fare per ufficializzare l'impegno tra un docente e uno studente a collaborare alla prova finale.

LAUREE TRIENNALI: possono fare richiesta del docente di riferimento per la prova finale solo coloro che hanno maturato 90 cfu.

LAUREE MAGISTRALI/SPECIALISTICHE: possono fare richiesta del relatore di tesi solo coloro che hanno maturato almeno 24 cfu.

Gli argomenti di tesi proposti dai docenti sono consultabili su http://didattica.unipd.it all'interno delle pagine personali di ciascun docente nella casella "Proposte di tesi".

La richiesta va compilata on-line nei tempi indicati nella tabella sottostante.

 

I TORNATA

II TORNATA

  Richiesta di assegnazione
1 - 20 ottobre1 - 20 marzo 31 marzo
  Comunicazione accoltidal 5 novembredal 5 15 aprile
  Richiesta di riassegnazione (*)
7 - 14 novembre7 - 14 20 - 30 aprile
  Comunicazione accoltidal 20 novembredal 20 aprile 7 maggio

 (*) La seconda fase è riservata SOLO agli studenti non accolti nella prima, i quali potranno ripresentare domanda indicando 2 docenti con posti liberi, la cui lista sarà pubblicata contestualmente a quella degli studenti accolti e non accolti.