Informazioni per laureati presso ALTRI ATENEI

I laureati presso altri atenei possono attivare il tirocinio con il nostro ateneo durante l'a.a. 2016/2017 previo versamento di un bonifico di 182 euro (comprensivi di Bollo e Assicurazione), al seguente Conto corrente intestato alla Tesoreria dell’Università di Padovada effettuarsi al seguente Conto corrente intestato alla Tesoreria dellUniversità di Padova:

IBAN: IT 81 B 06225 12186 100000046556

Causale: Tassa iscrizione Tirocinio Professionalizzante

La copia della ricevuta di pagamento dovrà essere allegata alla modulistica, che si compone di:

2 copie del progetto formativo [da richiedere agli indirizzi eliana.pasquali@unipd.it o chiara.morbiato@unipd.it, indicando nell'oggetto della mail LAUREATO ALTRO ATENEO - RICHIESTA MODULI] - SI INVITA A CONTATTARE SOLO UNO DEI DUE INDIRIZZI

2 copie dell'accordo di convenzione (solo qualora la/le struttura/e scelte non siano già convenzionate con l'Universitò di Padova). Si consiglia di verificare con l'ufficio del Servizio stage e career service la presenza di un accordo valido tra l'Università di Padova e la/le struttura/e prescelte, prima di procedere con l'attivazione del tirocinio. Per procedere con la convenzione di un nuovo ente, seguire le indicazioni riportate sotto, alla voce FAQ - Domande frequenti e istruzioni LAUREATI ALTRO ATENEO.

1 autocertificazione di laurea presso l'Ateneo di provenienza

1 copia della ricevuta del versamento della tassa di 182 euro

1 stampa della conferma del superamento del Corso di formazione generale sulla sicurezza per TUTTI I LAUREATI che ATTIVANO uno stage o un tirocinio con l'Università degli Studi di Padova. In ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni ogni studente/laureato, prima di iniziare il periodo di tirocinio/stage, deve obbligatoriamente effettuare il corso di formazione generale sulla sicurezza e superare il relativo test finale. Tale corso non si svolge in presenza ma è fruibile sulla piattaforma Moodle del Servizio Formazione e Sviluppo R.U. Per accedere alla formazione è necessario inviare una mail a eliana.pasquali@unipd.it o a stage@unipd.it indicando i seguenti dati: Nome e cognome; Numero di matricola; Codice fiscale; Luogo e data di nascita; indirizzo email di riferimento.

Si ricorda che, in ottemperanza al D.M. 142/1998, gli enti ospitanti possono attivare contemporaneamente un numero di tirocini nei limiti di seguito indicati (art. 1, comma 2):

a)  aziende  con  non  più  di  cinque  dipendenti  a  tempo  indeterminato,  un tirocinante;

b) con un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra sei e diciannove, non più di due tirocinanti contemporaneamente;

c)  con  più  di  venti  dipendenti  a  tempo  indeterminato,  tirocinanti  in  misura non superiore al dieci per cento dei suddetti dipendenti contemporaneamente.

Il dato relativo al numero dei dipendenti e al numero di tirocinanti presenti presso la struttura dovrà essere obbligatoriamente riportato in entrambi i progetti formativi stampati, prima della consegna allo Sportello stage.

Come dipendenti si considerano anche i soci lavoratori presso le strutture.

 

Tutta la documentazione richiesta dovrà essere consegnata o inviata con raccomandata A/R all'indirizzo

Servizio stage e career service

Palazzo Storione

Riviera Tito Livio, 6

35122 Padova

NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE. I documenti dovranno pervenire entro la data indicata nel seguente calendario: Calendario inizio tirocini POST-LAUREAM PROFESSIONALIZZANTE

Al link Regolamento tirocinio POST-LAUREAM PROFESSIONALIZZANTE Triennale e Magistrale/Specialistica è possibile consultare il regolamento relativo al tirocinio professionalizzante.

 

AL TERMINE DEL TIROCINIO:

Il libretto e gli attestati devono essere consegnati al termine di tutto l’anno di tirocinio; non è MAI richiesta la consegna del I° semestre a metà anno.

Il libretto dev’essere correttamente completato, inserendo le ore, i giorni, le attività, il nome del mese a cui ogni pagina si riferisce e dev’essere firmato dal tirocinante, dal tutor e timbrato al termine del 6° e 12° mese.

La documentazione dev’essere consegnata in ORIGINALE o inviata, sempre in ORIGINALE con raccomandata A/R all’indirizzo:

Università degli Studi di Padova

Ufficio Stage e Career service
Palazzo Storione
Riviera Tito Livio, 6
35122 Padova

Nel caso dei tirocini post-lauream professionalizzanti, è possibile chiedere di modificare la sede di tirocinio per il secondo semestre precedentemente   pianificata: la richiesta deve essere motivata dal Tirocinante e verrà valutata dalla Commissione Tirocini, caso per caso. Sono ragioni accettate per la richiesta di modifica della sede: i motivi di salute certificati, quelli anagrafici e familiari (es. cambio di residenza) o lavorativi, documentati, altre proposte di tirocinio, più inerenti al precedente percorso di studi. 

Altri motivi possono essere serie controversie fra Tutor e tirocinante. In caso di controversie tra Tutor e Tirocinante, il tirocinio può essere interrotto su richiesta dell’una o dell’altra parte. Per ulteriori specifiche, consultare il regolamento del tirocinio professionalizzante (vedi sopra). 

Per procedere, è necessario presentare il modulo di richiesta, compilato in tutte le sue parti, e nuovi moduli di progetto formativo con l’indicazione della nuova destinazione per il secondo semestre (una copia originale per il tirocinio INTERNO; due copie per il tirocinio ESTERNO). La documentazione dovrà essere consegnata all'ufficio tirocini della Scuola di Psicologia (c/o PSICO2, Via Venezia, 12, 1° piano), necessariamente entro la fine del 5° mese del tirocinio.

I documenti potranno essere spediti anche tramite posta raccomandata A/R, all’indirizzo:

Università degli Studi di Padova - Ufficio Stage e Career service

Palazzo Storione
Riviera Tito Livio, 6
35122 Padova

Nel caso di spedizione con Raccomandata A/R, non fa fede il timbro postale. La documentazione dovrà arrivare entro il termine del 5° mese, come previsto.

Download Modulo per richiesta cambio